INFORMATIVA SULL'USO DEI COOKIE

Sul sito spaghettitaliani.com sono in uso i COOKIE di tipo "TECNICO", cioè vengono usati al solo scopo di gestire gli utenti registrati all'interno del sito, esclusivamente per tenere in memoria la loro identità (usando soltanto il loro username)e solo per un periodo limitato. Tali COOKIE sono direttamente prodotti da noi e non sono usati per altri scopi, ne tantomeno per scopi pubblicitari. Fatta questa premessa, secondo la disposizione del Garante per la protezione dei dati personali, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale N° 126 del 3 Giugno 2014, non è richiesto il preventivo consenso degli utenti all'uso da parte nostro dei COOKIE, con l'obbligo di darne informativa.


Le Ricette d'Autore:

Le Ricette d'Autore

dalle Ricette d'Autore:

foto piatto

Zuppa cuata con gamberi e bottarga di muggine su crema di pecorino e coulis di pomodoro camone di Sardegna

Primi - Timballi, cannelloni, pasticci

Regione: Sardegna

Dosi per: 10

Pane raffermo del giorno prima 1 kg
Gamberi rossi 1 kg
Bottarga di muggine 60 gr
Pecorino di Orgosolo semi stagionato grattugiato a scaglie 500 gr
Provoletta Sarda di vaccino 400 gr
Crema di pecorino 100 gr
Scalogno 1 pz
Verdure per il fumetto di gamberi ( sedano, carota e cipolla ) 300 gr
Erbette aromatiche ( prezzemolo, finocchietto selvatico e menta) q.b.
Pomodoro camone di Sardegna 250 gr
Vino bianco (Vermentino di Gallura) q.b.
Olio evo q.b.
Sale e pepe bianco q.b.

Esecuzione:

Mondare i gamberi eliminando la testa, il carapace e il budello , con le parti di scarto insieme alle verdure preparare il fumetto , ne servirà circa 2 lt
In una ciotola mischiare il pecorino di Orgosolo con l' erbette aromatiche tritate facendo attenzione di utilizzare la giusta dose di finocchietto e menta (in base ai propri gusti), in questo modo abbiamo pronto il pecorino aromatizzato.
Tagliare a fette di circa 1 cm il pane e la provoletta in fette sottili.
Tagliare i gamberi e rosolarli in olio evo e scalogno tritato , sfumare con il vino bianco e cucinare per qualche minuto.
Preparare lo stampino che va' oleato posto su una teglia con la carta da forno, fare il primo strato con il pane, cospargere abbondante pecorino aromatizzato e gamberi successivamente bagnare con il fumetto ed infine coprire con le fette provoletta , ripetere questa operazione fino ad un centimetro al di sotto dello stampo, terminare l'ultimo strato con provoletta e pecorino aromatizzato, il pane deve risultare ben bagnato è quindi morbido.
A questo punto passare in forno a 180° per circa 25 minuti o finchè non si forma una crosticina bella dorata.
Passiamo all'assemblaggio del piatto: sformare la zuppa dallo stampo è porla al centro del piatto, accompagnare con la crema di pecorino e lamelle di bottarga.
Decoriamo il piatto con un gambero, una barba di finocchietto selvatico e il coulis di pomodoro camone.

inserita da:
Simone De Stefano

In primo piano:

Gaetano Basile

Gaetano Basile, palermitano D.O.C.

a cura di Luigi Farina

il sito di Gaetano Basile, Palermitano D.O.C., esperto di cultura popolare e gastronomica siciliana


Luigi Farina

Gastronomia in pillole

a cura di Luigi Farina

La Gastronomia nella storia e nella letteratura


Laura Gambacorta

Il Regno delle due Sicilie a Tavola

a cura di Laura Gambacorta

curiosità, eccellenze, personaggi, luoghi ed eventi legati all'enogastronomia del Mezzogiorno

Chi siamo:

spaghettitaliani

spaghettitaliani.com
San Giorgio a Cremano (NA)
Email: biennale@spaghettitaliani.com

Spaghettitaliani.com
Spaghettitaliani.it
Musica e Teatro

Skype: spaghettitaliani

Chiamaci con Skype

News (Eventi):

Blog attivi nel Network spaghettitaliani: 3.464


Non ci sono Eventi Biennale del Gusto

TUTTI I SERVIZI ALL'INTERNO DI SPAGHETTITALIANI SONO GRATUITI!

La Ricetta di oggi 05/04/20

inserita da:


Michele Leo Nola (Napoli)


Dal Magazine - Articoli del mese
Ultimo Articolo inserito:

L'Olio dell'Azienda Agricola Monticello Caprioli
immagine in primo piano

Articolo inserito il 05/04/2020 alle ore 14.00.23 da Prodotti Italiani



Il fondo olivetato dell'Azienda Agricola Monticello Caprioli viene descritto con dovizia di particolari nel documento storico della Casa Reale Borbonica denominato "Platea dello Stato di Caserta del 1828 di A. Sancio".

[FC2/FC]
La passione dei Reali Borbonici per la caccia, aveva favorito il sorgere in Campania di numerosi siti che Carlo III di Borbone e Ferdinando IV utilizzarono in massima parte per le "Reali Delizie" (caccia e pesca). I reali attribuivano basilare importanza all'esercizio venatorio allora inteso come motivo di sollievo dell'animo e di rinvigorimento del corpo per sostenere meglio "le gravi cure del governo dei Vassalli". A testimonianza dell'attività venatoria dei Borboni, già nella prima metà del 500, furono fatti costruire da Giovanni Nicola della Ratta, .....




La pizza Marinara con impasto semiintegrale a casa... Maestro Salvatore Santucci

La pizza fatta in casa con impasto semiintegrale alla marinara del Maestro Salvatoe Santucci


il sito di Gaetano Basile, Palermitano D.O.C., esperto di cultura popolare e gastronomica siciliana

Luigi Farina

Gastronomia in pillole

a cura di Luigi Farina

La Gastronomia nella storia e nella letteratura

Laura Gambacorta

Il Regno delle due Sicilie a Tavola

a cura di Laura Gambacorta

curiosità, eccellenze, personaggi, luoghi ed eventi legati all'enogastronomia del Mezzogiorno

Ultimo commento inserito fino al 05/04/2020 alle ore 15.44.08:

05/04/2020 - 14.00.23 - prodottiitaliani

L'Olio dell'Azienda Agricola Monticello Caprioli

commento inserito nel Blog di prodottiitaliani



Ultima Ricetta Inserita

Primi - Minestre e zuppe

Sagne e fagioli "come una volta"

Primi - Minestre e zuppe

Inserita da: Prodotti Italiani

Ultimo Blog

Salvatore Tecchia

Ultimo Blog inserito nel Network il 19/03/2020:

Salvatore Tecchia

Cercola (Napoli)

Statistiche:

Pagine Viste Annuali (dati aggiornati al 04-04-2020):

2012

2013

2014

2015

2016

2017

2018

2019

2020

26.061.217

81.366.847

122.243.175

167.074.372

301.416.937

282.989.855

251.883.827

201.363.698

75.557.324

Pagine viste Totali: 1.665.578.667