Utenti attivi nel Network di spaghettitaliani: 3.464

pagina per la stampa

Spettacoli

Condividi

inserito da:

Renato Aiello

Protagonista

renatoaiello

Data evento: 28-02-2020
Nicola Caso live per Ogni Santo Venerdì, il cantautore protagonista dell'ultimo appuntamento della rassegna musicale targata Subcava Sonora Venerdì 28 febbraio alle ore 22.30 a ingresso gratuito

Venerdì 28 febbraio, dalle ore 22,30, ultimo appuntamento con la rassegna musicale Ogni Santo Venerdì, che, con la direzione artistica di Subcava Sonora, ha proposto, ogni settimana per tutto il mese di febbraio, presso il club Bibendum - Stanze Alcoliche (via Santa Maria la Nova, 6), live, djset ed eventi speciali, tutti ad ingresso gratuito. La serata conclusiva vedrà protagonista Nicola Caso, cantautore e musicista irriverente, che eseguirà, in uno speciale set voce e pianoforte, un repertorio con i suoi brani cult e alcuni inediti contenuti nel nuovo album "Quarantena", di cui ha pubblicato il primo omonimo singolo.

Nel 2007 esce il primo album di Nicola Caso, "Neapolitan Hard-Pop", interamente autoprodotto, in cui sono contenute denunce a cattivi e buoni sentimenti in uno stile sornione e con un linguaggio volutamente incisivo e carico di trash. Nel 2010 pubblica poi "Spaghetti Roots", con il nome di Nicola Caso e The Soulplayers: secondo album che, pur non tradendo il background emotivo, musicale e culturale tipico delle sue sonorità, evidenzia uno stile completamente rinnovato, geneticamente reggae, ma ricco di influenze e contaminazioni internazionali.

Ufficio stampa Subcava Sonora


evento segnalato su www.musicaeteatro.com by www.spaghettitaliani.com

SPAGHETTITALIANI SOCIAL NETWORK

Buon giorno anonimo

per inserire un proprio commento si deve essere registrati ed effettuare il login


Associazione Spaghettitaliani

La News che stai visualizzando contiene uno spazio interattivo dove, se vorrai, potrai aggiungere un tuo commento.
Per potere inserire un proprio commento si dovrà essere registrati ed avere preventivamente effettuato il login.


News spaghettitaliani