Utenti attivi nel Network di spaghettitaliani: 3.464

pagina per la stampa

Spettacoli

Condividi

inserito da:

Renato Aiello

Protagonista

renatoaiello

Data evento: dal 09-03-2020 al 11-03-2020
Al cinema il 9, 10, 11 marzo e, successivamente su Netflix, Ultras, il film di Francesco Lettieri con la colonna sonora di Lliberato, di cui è già stato diffuso su Youtube il videoclip di We come from Napoli

È stato rilasciato oggi sul canale youtube di LIBERATO il videoclip del suo nuovo singolo "We Come From Napoli": si tratta del brano composto dall'artista in collaborazione con Del Naja dei Massive Attack e Gaika per il film d'esordio di Francesco Lettieri, ULTRAS, che uscirà in sala il 9-10-11 marzo come film evento distribuito da Indigo Film e dal 20 marzo disponibile su Netflix.
Oltre a "We Come From Napoli", LIBERATO ha realizzato l'intera colonna sonora del film di Lettieri, suggellando il sodalizio artistico tra i due che li vede collaborare da anni. Come per tutti i precedenti lavori, anche in questo caso la regia è di Lettieri che realizza un videoclip in cui il mondo di LIBERATO si fonde perfettamente con quello di "Ultras".
Per vedere il videoclip di LIBERATO: https://www.youtube.com/watch?v=xJosXQQ_6Ws
"Ultras" sarà al cinema come film evento il 9, 10 e 11 marzo; qui le sale che lo programmeranno: www.ultrasilfilm.com
"Ultras" è un film diretto da Francesco Lettieri, scritto da Lettieri con Peppe Fiore. Nel cast Aniello Arena, Ciro Nacca, Simone Borrelli, Daniele Vicorito, Salvatore Pelliccia e Antonia Truppo, prodotto da Indigo Film, è un film originale Netflix in associazione con Mediaset.

UFFICIO STAMPA


evento segnalato su www.musicaeteatro.com by www.spaghettitaliani.com

SPAGHETTITALIANI SOCIAL NETWORK

Buona notte anonimo

per inserire un proprio commento si deve essere registrati ed effettuare il login


Associazione Spaghettitaliani

La News che stai visualizzando contiene uno spazio interattivo dove, se vorrai, potrai aggiungere un tuo commento.
Per potere inserire un proprio commento si dovrà essere registrati ed avere preventivamente effettuato il login.


News spaghettitaliani