Le Ricette di Pasquale Esposito - Chef

Pasquale Esposito

Cavatelli al ragł molisano

Pastasciutte

Dosi per: 4

Per la pasta:
300 g di farina 00
1 uovo
Acqua

Per il ragł:
1 cipolla
1 carota
1 costa di sedano
600 g di pomodori pelati
400 g di polpa d' agnello
½ bicchiere di vino rosso
Peperoncino
Sale
Olio
Formaggio pecorino

Regione: Molise

Esecuzione:

Preparare i cavatelli: sulla spianatoia disporre la farina a fontana ed impastare con acqua e l'uovo; lavorare fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo. Spianare e ricavare delle strisce, arrotolare una alla volta con le mani aperte sulla spianatoia fino a ricavare dei bastoncini del diametro di circa 8 mm. Tagliare a pezzetti lunghi 2,5 mm ed incavare con la punta dell'indice, passando quindi su di essi la mano aperta, con tocco molto leggero, in modo da far assumere una forma affusolata. Lasciare i cavatelli ben spolverizzati sulla spianatoia.

Per il ragł: fare soffriggere con olio la cipolla, il sedano, la carota ed il peperoncino. Aggiungere la polpa d'agnello tagliata grossolanamente al coltello. Rosolare bene, sfumare col vino, aggiungere il pomodoro e coprite con un coperchio. Fare cuocere per un'oretta, salare. Cuocere i cavatelli in acqua bollente quindi condire col sugo d'agnello. Spolverare con pecorino o parmigiano e servite.

Vino abbinato:

Molise Aglianico DOC



Copyright ©2021 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati - Č vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nella presente pagina