Le Ricette di Stefano Bartolucci - Ristoratore

Ristorante RossoDiVino

Cacio e Pepe su Crema di Zucca e Pistacchi di Bronte

Pastasciutte

Dosi per: 2

250 gr di tonnarelli all'uovo
160 gr di zucca
80 gr di pecorino romano
80 gr di parmigiano
pepe nero macinato
cipolla rossa di Tropea
pistacchi di Bronte

Regione: Lazio

Esecuzione:

Preparare la zucca tagliandola in fettine sottili
Olio in padella con cipolla tagliata finemente ed imbiondire
Aggiungere la zucca.
Sfumare con brandy e successivamente aggiungere acqua senza affogarla tale da far cuocere lentamente fino ad ottenere una purea.
Attendere la cottura della zucca e frullare fino ad ottenere un composto omogeneo.
Tritare i pistacchi e tostarli in un padellino.
In un recipiente di alluminio versare acqua di cottura della pasta ed una noce di burro
Sciogliere con una frusta ed aggiungere il pecorino, parmigiano e pepe, girando costantemente il composto fino ad ottenere una soluzione densa, cremosa e senza grumi
Versare i tonnarelli appena scolati nel recipiente di alluminio e amalgamare con il composto precedentemente ottenuto.
Stendere la crema di zucca su di un piatto piano, sovrapporre la pasta al centro del piatto e spolverare con pistacchi tostati precedentemente.

Note:

La ricetta si trova anche nel Libro "Una Ricetta al Giorno... ...leva il medico di torno" prodotto dall'Associazione Spaghettitaliani nel giorno 04/01.
Per acquistare il libro:
https://win.spaghettitaliani.com/Catalogo.php?N=Spaghetti%20Italiani



Copyright 2021 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati - vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nella presente pagina