Le Ricette di Pasquale Franzese - Chef

Pasquale Franzese

Linguine con cozze sarde

Pastasciutte

Dosi per: 10

2,5 kg cozze sarde "pulite"
800 gr pasta linguine
10 gr aglio
5 gr pepe
100 ml olio evo
10 gr prezzemolo "tritato"

Regione: Sardegna

Esecuzione:

Aprire le cozze in una casseruola con 80ml di acqua.
Sgusciare le cozze, conservare il frutto e l'acqua rilasciata dalle stesse.
In padella fare un soffritto di olio, aglio in camicia e poco prezzemolo.
Quando l'aglio imbiondisce, togliere l'aglio e versare solo i frutti delle cozze nell'olio.
Lasciare cuocere a fiamma alta max 60 sec, completare con pepe macinato fresco.
A fiamma spenta versare il brodo nelle cozze.
Quando la pasta è pronta, mantecare e servire con prezzemolo.

Vino abbinato:

Cantina Piero Mancini: Vermentino di Gallura DOCG Superiore

Note:

In Sardegna sopratutto a Olbia, nell'Ogliastra, nell'Oristanese, nel Cagliaritano e nella zona del Sulcis Iglesiente avviene l'allevamento delle cozze o mitilo di qualità. L'allevamento inizia con giovani individui (seme), possibilmente raccolti nella stessa area (seme autoctono), di dimensione variabile da un centimetro ad un massimo di 3. Il reperimento o raccolta di seme viene effettuato generalmente in primavera da strutture dell'allevamento come boe, cime sommerse. Le cozze Nieddittas prodotte nel golfo dell'Oristanese sono le prime in Italia ad aver ottenuto la certificazione di prodotto per tutta la filiera.
il mio primo libro pubblicato:
http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=914360
il mio secondo libro pubblicato:
http://ilmiolibro.kataweb.it/libro/cucina/88462/i-segreti-del-pizzaiolo/



Copyright ©2020 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati - È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nella presente pagina