Le Ricette di Pasquale Franzese - Chef

Pasquale Franzese

Penne cacio e pepe "ricetta originale spaghetti"

Pastasciutte

Dosi per: 10

800 gr pasta penne "ricetta originale pasta spaghetti"
500 gr pecorino romano "grattugiato"
5 gr pepe "macinato fresco"
60 gr acqua di cottura

Regione: Lazio

Esecuzione:

mettere in cottura la pasta "non salare troppo l'acqua".
Nella bastardella creare una cremina con formaggio e acqua di cottura non troppo calda.
Tostare il pepe in padella.
Quando la pasta è pronta versare in padella con poca acqua di cottura e risottare la pasta per 5 minuti, fino a quando non rilascia l'amido.
A fiamma spenta versare la pastella di formaggio nella pasta e mantecare.
Servire a tavola con un buon vino.

Vino abbinato:

Cantina Piero Mancini: Angedras Frizzante.
Vino piacevolmente frizzante da uve bianche, vendemmiate in anticipo e sottoposte a leggera spremitura.

Note:

Un classico della cucina romana molto semplice, la ricetta originale prevede gli spaghetti, ma ultimamente a Roma va molto di moda usare i tonnarelli, ci sono svariate versioni fatte con rigatoni, tagliolini e spaghetti alla chitarra.
La storia di questo piatto è simbolo della romanità e nasce tra i pascoli durante la transumanza. Durante i lunghi spostamenti del gregge, i pastori dell’agro romano riempivano la bisaccia di alimenti calorici e a lunga conservazione.
il mio primo libro pubblicato:
http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=914360
il mio secondo libro pubblicato:
http://ilmiolibro.kataweb.it/libro/cucina/88462/i-segreti-del-pizzaiolo/



Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati - È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nella presente pagina