Le Ricette inserite su

spaghettitaliani.com

Pappardelle al magro di anatra

Pastasciutte

Dosi per: 4

per la pasta da fare a mano:
2 uova
farina 200gr
un cucchiaio di olio
sale
pochissima buccia limone grattuggiata

per il sugo:
1 petto di anatra
200gr pomodori pelati (passati)
1 cipolla
1 spicchio di aglio
2 bacche di ginepro
1 foglia di lauro
10 pomodorini pachino
1 cucchiaio di olio extra di oliva
un bicchiere vino rosso

Regione: Umbria

Esecuzione:

Impastare tutti gli ingredienti per la pasta, stenderla alta 1 millimetro, e tagliarla tipo tagliatelle grossolane.

Per il sugo far soffriggere la cipolla tritata e l'aglio insieme al lauro e il ginepro, unire il petto d'anatra tagliata cubettini.

Far rosolare per alcuni minuti e sfumare con del vino rosso corposo.

Unire i pomodorini tagliati in quattro pezzi e i pelati passati.

Far cuocere per 25 minuti.

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata per due tre minuti e mantecare con il sugo caldo e abbondante pecorino grattugiato.

Guarnire il piatto con pecorino a scaglie e una fogliolina di aneto.

Gustare il piatto con un buon bicchiere di Sagrantino di Montefalco.

Vino abbinato:

Sagrantino di Montefalco



Copyright 2020 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati - vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nella presente pagina