Le Ricette di Pasquale Esposito - Chef

Pasquale Esposito

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 14/03/2019 alle ore 19.52.29

Panzerotti fritti

Antipasti caldi

Questa ricetta, nel giorno 22-05-2019, è stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 0 volte, nel 2017 è stata vista 0 volte,
e nel 2018 è stata vista 0 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Autore della Ricetta:

Pasquale Esposito

Executive chef - Docente di cucina

Dosi per: 4

200 g di farina 00
100 g di farina 0
150 g circa di acqua tiepida
50 g di olio extravergine di oliva
10 g di lievito di birra
10 g di sale
un pizzico di zucchero

Per il ripieno:
150 g di mozzarella a pezzi
100 g di passata di pomodoro
50 g di parmigiano grattugiato
2-3 foglie di basilico
olio di semi di arachide

Regione: Campania

Esecuzione:

Per il ripieno:
Tagliare la mozzarella a cubetti piccoli ed adagiarli in una terrina. Unire la passata di pomodoro, il formaggio, il basilico, amalgamare bene ed aggiustare di sapore.

Per l’impasto:
Versare sulla spianatoia la farina a fontana, al centro aggiungere il lievito, l’acqua tiepida, l’olio, il sale e lo zucchero. Impastare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere una pasta liscia ed omogenea.
Lavorare la pasta per 10 minuti.
Dividere l’impasto ottenuto in panetti da 50 g l’uno: lavorare ciascun panetto in modo da formare delle palline di pasta e lasciare riposare per 30 minuti circa, in luogo tiepido coprendo.

Passato il tempo di riposo stendere i piccoli panetti in modo da ottenere dischi di diametro di 10 cm.
Mettere un cucchiaio di ripieno su ogni dischetto, ripiegare a mezza luna avendo molta cura nel sigillare bene i bordi in modo da non far fuoriuscire il ripieno durante la cottura.
In una casseruola fare riscaldare l’olio. Quando l’olio raggiungerà la temperatura di 170°C immergere i panzerotti e cuocere fino a che non avranno assunto un colore dorato. Scolare su carta da cucina per fritti, salare e servirli caldi.

Vino:

Falanghina spumante metodo classico

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità



















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.