Le Ricette inserite su

spaghettitaliani.com

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 08/11/2005 alle ore 18.57.41

Ravioli al gorgonzola con crema di zucca

Tortellini, ravioli

Ricetta del giorno 25-03-2019

Questa ricetta, nel giorno 25-06-2019, č stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) č stata vista 0 volte, nel 2017 č stata vista 0 volte,
e nel 2018 č stata vista 441 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Dosi per: 4

pasta fresca all'uovo 300 g
gorgonzola 150 g
mascarpone 150 g
farina q.b.
pepe nero q.b.
sale q.b.

per la crema di zucca:
polpa di zucca 300 g
cipolla 1 piccola
burro 30 g
panna 1 dl
brodo 1 mestolino
sale e pepe q.b.

Regione: Lombardia

Esecuzione:

Tagliate il gorgonzola a pezzetti, mettetelo in una terrina con il mascarpone e lavorate i due ingredienti fino ad amalgamarli bene insieme.

Stendete nella spianatoia la pasta in una sfoglia sottile e ricavatene tanti cerchietti di circa 8 cm di diametro. Mettete al centro di ognuno dei cerchietti un po' di composto di gorgonzola e mascarpone e richiudeteli a mezzaluna, facendo aderire bene i bordi. Infarinateli leggermente e lasciateli asciugare sopra la spianatoia.

Lavate la zucca e dividetela a pezzetti.

Sbucciate la cipolla, lavatela, asciugatela e tritatela finemente.

Mettete in un tegame la cipolla tritata insieme al burro, fatela appassire a fuoco basso, mescolando con un cucchiaio di legno, aggiungete i pezzetti di zucca e fateli rosolare per qualche minuto, sempre mescolando. Versate il brodo e continuate a cuocere per circa 10-15 minuti, aggiungete la panna e lasciate cuocere finchč la zucca non risulterą morbida. A fine cottura insaporite con sale e pepe e passate il tutto nel passaverdure.

Fate cuocere i ravioli in una pentola con abbondante acqua salata in ebollizione, scolateli al dente, divideteli nei piatti individuali, versatevi sopra la crema di zucca, cospargete con un po' di pepe nero appena macinato, quindi serviteli caldi.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternitą, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternitą



















Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. Č vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.