Utenti attivi nel Network di spaghettitaliani: 3.437

pagina per la stampa

Spettacoli

Condividi

inserito da:

Luigi Farina

AttivitÓ

musica

Data evento: 18-10-2019
Sargano - "T"


[c]Sargano - "T"

Release date: 18 ottobre 2019

Sul web:
facebook: https://www.facebook.com/sarganoband/
instagram: https://www.instagram.com/sarganoband/?hl=it

Etichetta: Autoproduzione[/c]
"T" Ŕ il primo disco dei marchigiani SÓrgano, in uscita il 18 ottobre 2019. Registrato in parte negli studi LOADistrict di Roma e prodotto da Valentini a Milano, sarÓ pubblicato tramite piattaforme di libera distribuzione. A quattro anni di distanza da "SÓrgano EP", "T" Ŕ l'esordio discografico della band sambenedettese, ed Ŕ un concept album incentrato sui vari significati della parola "chiusura" e fondato sulla ricerca di un sound condiviso che faccia da ponte tra le distanze geografiche, temporali e musicali esistenti fra i membri della formazione.

"T" Ŕ il primo album della band sanbenedettese SÓrgano, in uscita il 18 ottobre 2019. Registrato in parte negli studi LOADistrict di Roma e prodotto da Valentini a Milano, il disco sarÓ pubblicato tramite piattaforme di libera distribuzione. L'album Ŕ stato anticipato dai singoli "T" di matrice rock e "D'agosto" di stampo elettronico ed Ŕ un lavoro eterogeneo fondato sulla sintesi tra le diverse anime musicali dei membri della band. "T" indaga tutti i possibili significati della parola "chiusura": chiusure intese come storie d'amore finite, esperienze belle o brutte concluse; ma anche chiusure reali, a tratti claustrofobiche come in "Non rimane che il mare" o in "Chang". Sentimenti di rabbia e repressione sono sicuramente riconoscibili nelle tracce dal tiro pi¨ rock e con meno derive elettroniche. Non mancano poi momenti dai tratti pi¨ cantautorali, come in "Solo all'apparenza, che avvicinano questo disco allo stile dei precedenti lavori della band.

"All'interno del gruppo usiamo spesso la parola intesa come noia, apatia, rabbia, gelosia. Avevamo in mente di sfruttare questo nostro slang approfondendo ogni significato possibile" - raccontano i SÓrgano - "Nei quattro anni trascorsi dal primo EP abbiamo lavorato - dice il cantante Filippo - alla ricerca di un sound condiviso che facesse da ponte fra le distanze geografiche, temporali e musicali che ci dividono: il batterista Anselmo, infatti, Ŕ stabile a Roma ormai da qualche anno, io mi divido tra Cupra Marittima e Bologna, il producer Mattia si Ŕ trasferito a Milano e il bassista Mirko vive a San Benedetto del Tronto. "T" Ŕ un po' la nostra vittoria su un futuro che potrebbe sembrare scontato, perchÚ le band sottoposte ai cicli naturali della vita difficilmente riescono a sopravvivere mentre noi, attraverso la musica, ci stiamo provando con grande determinazione."

[FC1/FC]
[c]1. Stato possibile
La superficialitÓ di alcuni genitori a volte porta alla solitudine dei figli che si aggrappano ad altro per sentirsi davvero capiti e apprezzati, nonostante una vita agiata.

2. D'agosto
Il lavoro, per chi ce l'ha, rappresenta la fetta temporale pi¨ importante della nostra vita e le ferie sono concentrate in pochi periodi dell'anno dove ci si stressa paradossalmente allo stesso modo.

3. Giacomo Giacomo
Giacomo Ŕ l'amante di una moglie che puntualmente smentisce tutto; la fine tragica Ŕ solo nei pensieri di un maschilista che andrebbe rieducato.

4. Chang
Il protagonista rappresenta una Cina che fino a ieri ha riempito di plastica e anidride carbonica il mondo intero. Ora sembra che le cose stiano cambiando e Chang con loro.

5. Non rimane che il mare
Dedicata allo spopolamento delle regioni del sud, al coraggio e alla fatica di chi rimane. Se i superstiti sono giovani, allora Ŕ l'ansia che vince, in attesa di una nuova etÓ.

6. T
La prima volta dallo psicologo non Ŕ mai soddisfacente, ci si sente pi¨ chiusi e spaesati di prima. Il discorso con l'analista poi diventa discorso con se stessi e arriva la via d'uscita.

7. Un fiore di merda
In un mondo frenetico ci si dimentica a volte degli anziani che avrebbero bisogno di maggiori attenzioni. Quando la vita finisce, rimane soltanto un fiore (di merda) da portare in ricordo.

8. Solo all'apparenza
Ci si pu˛ riprovare! Quando l'amore finisce e sembra tutto perso, torna il pretesto per rimettersi in gioco, anche con la musica.

9. Stone hero
Tratto da "La danza della realtÓ" di Jodorowsky, Ŕ il racconto di un uomo che si innamora di una statua. Questa statua rappresenta una dea che un giorno finisce in mille pezzi dopo un temporale e l'uomo guarisce dalle sue fisse.

10. Bacia Milano
Una notte insonne tra due amanti finisce in lite perchÚ lei che non vuole concedersi a un lui che non si arrende a un amore finito.

11. Latina
Sono le scuse per la situazione precedente, lui che si rende conto dei propri errori e soffre del silenzio e dell'assenza di lei.[/c]

[FC2/FC]
SÓrgano Ŕ una varietÓ di ulivo che si Ŕ sviluppata nel sud delle Marche, proprio come i componenti della band. Agli inizi del 2014 le prime volte in sala prove a San Benedetto del Tronto e nell'estate dello stesso anno arriva il primo EP. A seguire una lunga serie di concerti e aperture tra cui The Zen Circus, Il pan del diavolo, Apres La Classe, Bianco..., fino al dicembre 2015. Dopo due anni e mezzo di stop, il 1 giugno 2018 pubblicano la traccia "T" che darÓ il nome al primo album ufficiale. Il disco, la cui copertina riporta un segnale di strada chiusa, viaggia tra rock, elettronica e cantautorato, generi di riferimento dei diversi componenti della band (Anselmo Buonamici, Filippo Piunti, Mattia Valentini, Mirko Capretti). "T" Ŕ stato registrato in parte negli studi LOADistrict di Roma, prodotto da Valentini a Milano e verrÓ pubblicato il 18 ottobre 2019.

[FC3/FC]


Music Center interessato:


evento segnalato su www.musicaeteatro.com by www.spaghettitaliani.com

SPAGHETTITALIANI SOCIAL NETWORK

Buon pomeriggio anonimo

per inserire un proprio commento si deve essere registrati ed effettuare il login


Associazione Spaghettitaliani

La News che stai visualizzando contiene uno spazio interattivo dove, se vorrai, potrai aggiungere un tuo commento.
Per potere inserire un proprio commento si dovrÓ essere registrati ed avere preventivamente effettuato il login.


News spaghettitaliani