Utenti attivi nel Network di spaghettitaliani: 3.623

pagina per la stampa

Spettacoli

Condividi

inserito da:

Renato Aiello

Protagonista

renatoaiello

Data evento: 25-06-2022
L'Ischia Film Festival lancia la sezione Scenari di guerra, un messaggio di amicizia al popolo ucraino, in programma dal 25 giugno al 2 luglio, che racconterà le ricadute dei conflitti sui territori

Una nuova sezione dedicata ai territori "Scenari di Guerra", ideata per sensibilizzare l'opinione pubblica sui conflitti che insanguinano il pianeta, a cominciare dalla guerra appena iniziata in Ucraina. Così, nell'edizione speciale che celebra il ventennale, l'Ischia Film festival aprirà una finestra sul racconto cinematografico delle guerre e sulle loro conseguenze, in linea con il format dell'evento, che da sempre valorizza il rapporto tra produzioni audiovisive e location.



«Attraverso la nuova sezione - spiega il fondatore e direttore artistico Michelangelo Messina - vogliamo mostrare i punti di vista dei conflitti e le ricadute sui territori delle guerre. Per questa prima edizione la sezione non sarà competitiva e verrà interamente dedicata al territorio ucraino attraverso la proiezione di tre film che ne raccontano le vicende belliche, umane e territoriali, a partire dal genocidio di Stalin fino alla strettissima contemporaneità».


Tra i film in programmazione all'Ischia Film Festival, in programma al Castello aragonese di Ischia dal 25 giugno al 2 luglio, sono così stati selezionati "Donbass" di Sergei Loznitsa (premio per la regia a Cannes nella sezione "Un Certain Regard" nel 2018), "L'ombra di Stalin" di Agnieszka Holland e "Atlantis" di Valentyn Vasjanovyč (candidato agli Oscar nel 2021).


La sezione veicolerà anche un messaggio di amicizia al cinema ucraino, già celebrato negli anni al festival che ospitò nel 2016 e nel 2017 Andriy Khalpakhchi, direttore del Molodist Film Festival di Kiev, di cui Messina è stato giurato nel 2015.


Fino al 20 marzo restano invece aperte le selezioni del concorso su filmfreeway.com/IschiaFilmFestival.



L'evento è sostenuto dalla Film Commission Regione Campania e dalla Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del Ministero della Cultura.

cs


evento segnalato su www.musicaeteatro.com by www.spaghettitaliani.com

SPAGHETTITALIANI SOCIAL NETWORK

Buona sera anonimo

per inserire un proprio commento si deve essere registrati ed effettuare il login


Associazione Spaghettitaliani

La News che stai visualizzando contiene uno spazio interattivo dove, se vorrai, potrai aggiungere un tuo commento.
Per potere inserire un proprio commento si dovrà essere registrati ed avere preventivamente effettuato il login.


News spaghettitaliani