Utenti attivi nel Network di spaghettitaliani: 3.539

pagina per la stampa

Altro

Condividi

inserito da:

Renato Aiello

Protagonista

renatoaiello

Data evento: 02-12-2020
La prossima puntata di In diretta dal Sud, intitolata Diego Armando Maradona: è morto o Banco e Napoli, che andrà in onda venerdì 5 novembre, sempre dalle 18 alle 19:30, in diretta video su Facebook e Youtube a cura della redazione de Il Brigante e di QM - Questione Meridionale. Quando in una partita l'attaccante del Napoli Hasse Jeppson, Mister 105 Milioni, cadde in seguito al fallo di un avversario, un tifoso esclamò: E' carut o Banc e Napul ! (...è caduto il Banco di Napoli").

visualizza fotografia

Didascalia della Fotografia:
La prossima puntata di In diretta dal Sud, intitolata Diego Armando Maradona: è morto o Banco e Napoli, che andrà in onda venerdì 5 novembre, sempre dalle 18 alle 19:30, in diretta video su Facebook e Youtube a cura della redazione de Il Brigante e di QM - Questione Meridionale. Quando in una partita l'attaccante del Napoli Hasse Jeppson, Mister 105 Milioni, cadde in seguito al fallo di un avversario,
un tifoso esclamò: E' carut o Banc e Napul ! (...è caduto il Banco di Napoli").

In questa 15ma puntata di In diretta dal Sud, dal titolo Diego Armando Maradona: è morto o Banco e Napoli, si discuterà di sacro (Diego Armando Maradona) e profano (le banche), uniti dal filo rosso cucito dalla perdita del più napoletano tra gli argentini e quella del più antico istituto di credito partenopeo. Con Gino Giammarino ne discutono Canio Trione (presidente comitato azionisti Banca Popolare di Bari), Ciro Corona (coordinatore progetto di economia sociale La Cassa del Mezzogiorno), Gaetano Bonelli (Banco di Napoli - Un grande Istituto in Mostra), Luigi Ruscello (economista) e Pietro Nardiello (giornalista e scrittore).


evento segnalato su win.spaghettitaliani.com

SPAGHETTITALIANI SOCIAL NETWORK


Associazione Spaghettitaliani

La News che stai visualizzando contiene uno spazio interattivo dove, se vorrai, potrai aggiungere un tuo commento direttamente con il tuo account Facebook.
I commenti qui inseriti verranno automaticamente riportati nel tuo Diario.


News spaghettitaliani