Utenti attivi nel Network di spaghettitaliani: 3.631

pagina per la stampa

Editoria

Condividi

inserito da:

Renato Aiello

Protagonista

renatoaiello

Data evento: 29-09-2022
Phoenix Publishing al Campania Libri Festival della Lettura e dell'Ascolto dal 29 settembre al 2 ottobre 2022 negli spazi di Palazzo Reale a Napoli

Sarà presente la Phoenix Publishing al nuovo Campania Libri Festival della Lettura e dell'Ascolto che si terrà a Napoli dal 29 settembre al 2 ottobre 2022 negli spazi di Palazzo Reale e della Biblioteca Nazionale. Il festival, dedicato alla memoria di Raffaele La Capria, coinvolge quest'anno 90 editori con 70 stand; previsti incontri con artisti, convegni, laboratori performativi. Finanziata dalla Regione Campania, la rassegna è organizzata dalla Fondazione Campania dei Festival e dalla Fondazione Guida alla Cultura.

La casa editrice napoletana Phoenix Publishing, raggiungibile allo stand numero 70, anche stavolta sarà lieta di proporre la sua inconfondibile produzione che, tra l'altro, nei mesi scorsi si è impreziosita con un'ennesima perla facente parte della collana riservata alle Leggende napoletane in versione graphic novel.

"Vlad - Una leggenda napoletana" si basa sulla leggendaria figura del Principe Vlad III di Valacchia, detto "Țepeș", l'impalatore, dai più conosciuto come "Dracula" grazie a Bram Stoker che per elaborare il suo celebre romanzo si ispirò proprio a questo personaggio sanguinario ed enigmatico.

Gli autori della sceneggiatura del suggestivo fumetto sono Emanuele Pellecchia, direttore editoriale della casa editrice, e lo scrittore Francesco Saverio Tisi, che lo hanno ideato assieme alla art director Luna Cecilia Kwok. Le tavole sono opera di Alessio Monaco.

"Vlad" della Phoenix Publishing è qualcosa che va oltre la leggenda per concentrarsi sulle indagini svolte nel 2014 dallo studioso Raffaello Glinni, il cui contributo scritto, assieme a quello di Paolo Barbuto giornalista del quotidiano Il Mattino, ha impreziosito l'opera. Queste testimonianze, che il lettore troverà al termine delle tavole, teorizzano la presenza di Vlad a Napoli, e il ritrovamento di alcuni indizi rinvenuti su un monumento funebre presente nel chiostro del Complesso Monumentale di Santa Maria La Nova, dove le ricerche di Glinni hanno trovato qualche riscontro, potrebbero confermarlo.

Nell'ambito dei lavori attorno alle suddette operazioni tecniche, fondamentale è stato il ruolo di Giuseppe Reale direttore del Complesso Monumentale di Santa Maria la Nova che negli ultimi anni ha fatto restaurare un'iscrizione misteriosa all'interno della chiesa che, secondo le ricerche, potrebbe essere legata alla leggenda di Vlad.

La Phoenix Publishing aspetta i lettori anche per altri volumi non meno intriganti di recente pubblicazione. Sarà possibile prenotare, inoltre, con un conveniente sconto valido solo nei giorni del Campania Libri Festival, il nuovo libro di Luciano Galassi "Chi te sape t'arape", primo di una serie di volumi dedicati alla Giustizia e all'Etica, analizzate nella fraseologia del lessico napoletano.

www.phoenixproduzioni.com/publishing

cs


evento segnalato su win.spaghettitaliani.com

SPAGHETTITALIANI SOCIAL NETWORK


Associazione Spaghettitaliani

La News che stai visualizzando contiene uno spazio interattivo dove, se vorrai, potrai aggiungere un tuo commento direttamente con il tuo account Facebook.
I commenti qui inseriti verranno automaticamente riportati nel tuo Diario.


News spaghettitaliani