Le Ricette di Santino Strizzi - Chef

Santino Strizzi

             

Ricette d'Autore

Ricetta inserita in archivio il giorno 20/02/2018 alle ore 18.11.15

Chitarra, pallottine cace e ovo

Pastasciutte

Ricetta del giorno 17-01-2019

Cuochino d'Oro 2018


Questa Ricetta partecipa al
Cuochino d'Oro 2018

Questa ricetta, nel giorno 18-08-2019, è stata vista 0 volte

Nel 2016 (dal giorno 03/09/2016) è stata vista 0 volte, nel 2017 è stata vista 0 volte,
e nel 2018 è stata vista 16.691 volte

le statistiche delle ricette inserite nei Blog sono state attivate il 03/09/2016

Dosi per: 4

Per le pallottine:
150 g di formaggio misto di pecorino e parmigiano (o di formaggi a vostro gusto)
100 g di mollica di pane raffermo
2 uova intere
una manciata di prezzemolo tritato
½ litro di olio di arachide

Per il sugo:
3 cucchiai di olio evo di alta qualità
1 barattolo vetro di pomodoro ( Flagella Ciro) (in estate potete adoperare il pomodoro fresco)
1 spicchio d’aglio vestito
foglie di basilico

350 g di spaghetti alla chitarra
peperoncini
formaggio grattugiato

Regione: Abruzzo

Esecuzione:

Per le pallottine:
Versare la mollica di pane "grattugiato" in una ciotola capiente, il mix di formaggio grattugiato, il prezzemolo e le uova; lavorare il tutto con le mani e raggiunta la consistenza ideale, preparare le polpettine della grandezza di 1 cm (come le pallottine di carne per il sugo alla teramana), o a vostro piacere.
Portare a temperatura l’olio (ca. 180° C) e cominciare a friggere.
Scolare le polpette leggermente "dorate" su carta assorbente e mantenere in caldo.

Per il sugo:
Mettere in una padella capiente l'olio evo di alta qualità, il pomodoro, lo spicchio d’aglio vestito, le foglie di basilico e far cuocere per 6 minuti.

Scolare la pasta al dente (o a proprio gusto) e amalgamare nella padella con il sugo per un minuto.
Mettere nei piatti e aggiungere le pallottine (2 cucchiai) e i peperoncini ... a proprio gusto, (formaggio grattugiato ... a piacere).

Note:

Nelle foto preparazione delle pallottine sia piccole che grandi.
Le piccole per la chitarra, le grandi si preparano al sugo.

 

 


Se hai inserito tu questa ricetta e ne sei l'autore, puoi richiedere GRATUITAMENTE l'applicazione del bollino RICETTA ORIGINALE, e richiederci successivamente la relativa certificazione GRATUITA.
Basta scaricare il modulo con la dichiarazione di paternità, compilarlo in tutte le sue parti a mano e inviarcelo (va bene anche una fotografia) all'indirizzo biennale@spaghettitaliani.com.

dichiarazione di paternità


Preparazione delle pallottine (ingredienti) ( - )

Preparazione delle pallottine (impasto) ( - )

Pallottine piccole e grandi (prima di friggerle) ( - )

Pallottine piccole e grandi ( - )

Pallottine al sugo ( - )

Chitarra, pallottine cace e ovo ( - )












Copyright ©2019 - spaghettitaliani.com - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale.